Il creativo nel 2018

La creatività è da sempre l’arma più forte per chi decide di contare sulle proprie abilità, distinguendosi dalla massa per tecniche, idee e capacità. Oggi vogliamo quindi parlarvi in generale di questa categoria di artigiani che hanno fatto delle loro idee non solo un mestiere, ma in alcuni casi anche un segno distintivo. Oggi diamo quindi spazio ai creativi!

Il creativo è colui che da una piccola idea riesce a tirare fuori qualcosa di unico che riesce a fare breccia nell’animo di chi osserva, suscitando un desiderio di possedere suddetta opera. La creatività, sopratutto negli anni passati, andava di pari passo col concetto di artigiano. I famosi intagliatori di legno capaci di realizzare vere e proprie opere d’arte con un semplice coltello ed un tronco, i fabbri ferrai e la loro abilità di plasmare il metallo, ma anche gli artisti e gli scultori…insomma la creatività è un lato dell’essere umano davvero affascinante ed originale.

Ma nel 2018 chi sono i veri creativi e cosa producono? Con la digitalizzazione e la diffusione del PC, è nata tutta una nuova generazione di artisti, fabbri, scultori ed architetti che lavorano però principalmente con la mente. Un disegnatore di fumetti, uno youtuber serio, un programmatore, un esperto di modellazione 3D…sono loro i creativi del nuovo millennio, quelli che trasformano idee in profitto basandosi sulle proprie capacità.

Artigiani moderni che usano strumenti moderni ma che conservano l’animo e la passione antichi per quello che fanno. La voglia di stupire, di distinguersi è immutata nella mente di un creativo. Possono cambiare i tempi, possono cambiare i mezzi, ma anche loro sono artigiani nel loro mondo più digitale che reale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *