Il teatro dei diversamente abili

Oggi vorremmo segnalarvi una bellissima iniziativa, nata nel 2015, che grazie all’impegno costante ed al lavoro svolto in collaborazione fra l’ Associazione Lapsus e Centro Teatrale Senigalliese, è giunta ad annunciare il suo secondo spettacolo intitolato “Un Pasticcio di Commedia Esuberante” che si svolgerà il 15 Settembre alle 16 e 30 e che vedrà di nuovo protagonisti, i bravissimi ragazzi portatori di handicap della città, già reduci dal successo del primo spettacolo tenutosi il 18 giugno scorso.

L’idea è partita, come già detto, nel 2015 e nasce da un progetto di laboratorio che si focalizza sul corpo e sulla sua espressività denominato “Il corpo e il limite”. Il progetto è diviso in due parti principali: nella prima, in cui gli attori prendono spunto dal teatro popolare, vi è il percorso della riscoperta delle capacità del proprio corpo e di come esso possa essere impiegato per trasmettere un messaggio; nella seconda invece viene dato spazio all’estro creativo degli attori che abilmente sono riusciti a mettere su uno spettacolo in grado di rappresentarli.

Non si tratta quindi della solita commedia, ma di una forma d’arte espressiva frutto di impegno e collaborazione, che merita tutto il nostro supporto. Questi ragazzi vogliono comunicarci il loro io più profondo tramite questa rappresentazione teatrale ed è proprio questo a renderla così affascinante. Rimanendo poi in tema di creatività, segnaliamo ai lettori che il medesimo giorno verrà inaugurata anche la mostra “La diversità di vivere il mare” organizzata da Andrea Simonetti.

Tante bellissime iniziative che meritano la nostra attenzione e che speriamo diano il la ad altre regioni d’Italia ispirandole su progetti simili. Un augurio ed un in bocca al lupo va agli attori per il 15 settembre! Forza ragazzi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *